Israele tra antico e moderno: Tel Aviv e Gerusalemme

4 luglio 2019 | 7 luglio 2019

POSTI DISPONIBILI

Scheda del viaggio: 4 /7 luglio 2019
Quota di partecipazione (volo escluso) € 520,00
Supplemento singola (a partire da) € 100,00
Assicurazione annullamento da maggio a settembre 5.6% della quota totale
Assicurazione per integrazione spese mediche
Integrazione alla copertura assicurativa fino a € 50 mila € 10,00
Integrazione alla copertura assicurativa fino a € 150 mila € 37,00

Cambio dollaro/euro in fase di preventivo, soggetto ad adeguamento 1,15

Itinerario di 4 giorni / 3 notti

4 luglio, giovedì: TEL AVIV

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Tel Aviv; incontro con la guida locale e trasferimento a Tel Aviv che con i suoi 2 milioni di abitanti è la seconda città più grande di Israele. Lo skyline della città è oggi abbellito da numerosi grattacieli moderni costruiti negli ultimi decenni. Le due vie più trafficate sono la Rechov Allenby e la Sderot Dizengoff. Breve giro orientativo della città cominciando dall’antica città di Jaffa, da sempre porto di approdo più comodo per i pellegrini diretti in Terra Santa. Visita del porto e del centro storico. Sistemazione in albergo, tempo libero per passeggiare nei mercatini della città e pernottamento

5 luglio, venerdì: TEL AVIV / HAIFA / GERUSALEMME
In mattinata visita al “Tel Aviv Museum of Art” e al famoso quartiere costruito negli anni 30 del Novecento dagli architetti ebrei tedeschi di scuola Bauhaus: una serie di questi quartieri detti “la città bianca” sono stati dichiarati nel 2003 patrimonio culturale dell’Unesco. Nel pomeriggio partenza per Haifa, una città che affonda le radici in un passato lontano: nel medioevo era una fortezza conquistata dal Saladino nel 1187 ma solo nel XIX secolo grazie ai Templari protestanti di Germania divenne un centro urbano importante. Oggi rimane il porto più importante d’Israele e la terza città dello stato. Ci porteremo sino all’Hadar ha-kamel, il quartiere della finanza, per gustare la bellezza della città e ai giardini dei Baha’i, dove sorge un mausoleo (simbolo della città) del martire della religione baha’i, giustiziato in Persia come eretico. Il Mausoleo è in marmo bianco di carrara e la cupola in mattoni dorati a fuoco è inserito all’interno di magnifici giardini che si estendono su 19 terrazzamenti. In tempo utile partenza per Gerusalemme, sistemazione in albergo/casa religiosa, pernottamento.

6 luglio, sabato: GERUSALEMME
In mattinata inizieremo le visite della città, selezionando alcuni luoghi significativi della fede cristiana nell’area di Gerusalemme Est: ci porteremo subito sul Monte degli Ulivi per ammirare lo Skyline della città sicuramente molto suggestivo. In bus raggiungeremo la Porta dei leoni e ci uniremo idealmente ai milioni di pellegrini che attraversarono nei secoli la via Dolorosa: sosta presso la Chiesa di sant’Anna, la chiesa della Flagellazione con il museo della Custodia di Terra Santa e infine la Basilica del santo Sepolcro. La giornata proseguirà con la visita al quartiere ebraico di Gerusalemme, ossia un labirinto di vicoli, nel giorno dello Sabbath: ci porteremo al muro della preghiera, visiteremo gli esterni della sinagoga principale della città, Hurva, e cammineremo lungo il cardo. Possibilità di fare un giro panoramico sui tetti e sulle mura della città.

7 luglio, domenica: GERUSALEMME / TEL AVIV
Mattinata dedicato ad approfondire la conoscenza di Gerusalemme: visiteremo il famoso Davidson Park che custodisce i resti dell’antica Gerusalemme romana.
Al termine in bus raggiungeremo il mercato ebraico di Mahane Yehuda famoso per le fresche prelibatezze preparate presso alcuni degli stand del mercato e proseguimento per l’aeroporto di Tel Aviv. Fine del viaggio.

La quota comprende
• trasferimento dall’aeroporto di Tel Aviv in arrivo e in partenza
• Sistemazione in case religiose o alberghi in camera doppia con servizi
• Trattamento di prima colazione e cena in albergo| casa religiosa
• Guida e Animazione spirituale in collaborazione con i Frati della Custodia
• Auricolari con un minimo di 20 partecipanti
• Visite ed escursioni come da programma con ingressi inclusi
• Assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance Assistenza Gruppi (massimale di 10.000 € per persona).
• Materiale di cortesia (guida*, borsa a tracolla o zaino).

La quota non comprende
• Volo di linea in classe economica con franchigia bagaglio in stiva di almeno 20 kg.
• Tasse aeroportuali soggette ad adeguamento sino al momento del saldo 30 giorni prima della partenza.
• i pranzi
• Bevande ai pasti.
• Mance – obbligatorie – circa € 20 per persona.
• Assicurazione contro le penalità di annullamento Globy Giallo (facoltativa): vedi supplementi.
• Assicurazione sanitaria integrativa fino a € 50,000 o € 150,000 euro (facoltativa): vedi supplementi.
• Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.
 

Continuando a visitare questo sito, accetti l'utilizzo di cookies, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Accetto
Informazioni sui cookies