Documenti, sicurezza e bagagli

-

 

Documenti

Ai cittadini italiani, compresi i minori di 16 anni, è richiesto il passaporto individuale regolarmente bollato con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza. Non è previsto alcun rimborso per chi si presentasse alla partenza con un documento scaduto o non valido. Chi in futuro per lavoro o turismo dovrà recarsi in Paesi Arabi, ricordi di non far timbrare il passaporto in arrivo e partenza alle stazioni doganali Israeliane. E' tassativo avere sempre con sé il passaporto. Il visto è necessario solo per soggiorni superiori ai 90 giorni.

Sicurezza

I controlli per la sicurezza vengono eseguiti regolarmente alla partenza in maniera accurata, sia in Italia che in Israele, per garantire protezione e incolumità. Le autorità israeliane apprezzeranno la vostra pazienza e comprensione.

Bagagli

bagaglio in stiva: dimensioni massime 158 cm, peso consentito massimo 20 kg
bagaglio a mano: dimensioni massime 55x35x25 cm, peso consentito massimo 8 kg

Continuando a visitare questo sito, accetti l'utilizzo di cookies, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Accetto
Informazioni sui cookies