Il pellegrinaggio in Terra Santa

"I pellegrinaggi sono uno strumento fondamentale per sostenere la presenza cristiana in Terra Santa. Grazie ai pellegrinaggi, infatti, i cristiani locali hanno lavoro e la possibilità di una vita dignitosa. Poi, i pellegrinaggi sono un modo per far conoscere questa realtà, questa terra, i popoli che lì vivono, e fare in modo che ci sia anche un amore da parte dei pellegrini, non solo nei confronti dei luoghi, ma anche per le persone. Chiaramente, poi, i pellegrinaggi sono soprattutto un’esperienza di fede, perché attraverso il pellegrinaggio si entra in contatto con quella che è la nostra storia e con quelli che sono i luoghi della storia della salvezza." (fra Francesco Patton, Custode di Terra Santa)

Approfondisci

Prossime partenze

2018 Da Betlemme per incontrare la buona novella

22 ottobre 2018 | 29 ottobre 2018

2018 Tour del Portogallo e Santiago de Compostela

27 ottobre 2018 | 3 novembre 2018

2018 Da Nazareth per incontrare la buona novella

29 ottobre 2018 | 5 novembre 2018

2018 Tour del Portogallo e Santiago de Compostela

3 novembre 2018 | 10 novembre 2018

2018 Da Betlemme per incontrare la buona novella

3 novembre 2018 | 10 novembre 2018

2018 Da Nazareth per incontrare la buona novella

12 novembre 2018 | 19 novembre 2018

Visita il calendario completo

Verso la canonizzazione: Paolo VI pellegrino in Terra Santa

12 ottobre 2018

 Il libro nato per far rivivere il viaggio di Papa Montini in Terra Santa unitamente all'esclusivo DVD con i filmati originali della storica visita registrati dalla Custodia di Terra Santa.

Viaggio a Gerusalemme di François René De Chateaubriand

13 settembre 2018

 Dopo il trionfo de Il Genio del cristianesimo, nel 1806 Chateaubriand decide di intraprendere un viaggio in Terra Santa per documentarsi in preparazione della scrittura di Les Martyres (1809).

Il Libano di nuovo meta di pellegrinaggio

12 settembre 2018

Nel 2019 il Vaticano rimetterà il Paese dei cedri nella lista ufficiale delle destinazioni di pellegrinaggio, mentre la Chiesa maronita riapre al culto uno dei suoi luoghi più antichi

Continuando a visitare questo sito, accetti l'utilizzo di cookies, per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Accetto
Informazioni sui cookies